fbpx

 

Le piastrelle per garage rendono il pavimento di un garage più resistente e sicuro, migliorandone al contempo l’estetica e rendendo l’officina di casa un luogo più invitante per trascorrere il fine settimana lavorando all’auto o all’ultimo progetto di miglioramento della casa. Questa pavimentazione durevole è in grado di sostenere il peso di un veicolo e di sopportare l’abuso di cassette degli attrezzi e di utensili elettrici pesanti. La maggior parte dei pavimenti per garage può essere installata in poche ore. Sono disponibili in una varietà di materiali che vanno dalla plastica PVC resistente ,alla schiuma morbida, in vari colori e modelli di battistrada. Con così tante opzioni, trovare quella giusta può essere una sfida. Questa guida esaminerà i fattori fondamentali da considerare quando si acquistano le migliori piastrelle per garage, passando in rassegna alcune delle migliori opzioni presenti sul mercato. Quindi andiamo a vedere i diversi tipi di piastrelle per pavimenti di garage:

Le piastrelle per pavimenti di garage sono disponibili in tre diversi tipi. Comprendere i vantaggi e gli svantaggi di ciascuna di esse è fondamentale per scegliere quella giusta per i propri scopi.

Plastica rigida:

Queste piastrelle per pavimenti rigidi sono costituite da plastica PVC abbastanza robusta da sopportare il peso di un veicolo e resistere a olio, grasso e altri liquidi e sostanze che si trovano spesso in un garage. A differenza dei materiali più morbidi, le piastrelle per pavimenti rigidi sono in grado di sopportare anche l’intensa pressione creata da un cavalletto o da un martinetto che sorregge il peso di un veicolo, il che le rende ideali per i meccanici domestici. Le piastrelle in plastica rigida sono le più costose tra le tre opzioni.

Flessibili:

Le piastrelle flessibili per garage sono costituite da schiuma o gomma ad alta densità. Queste piastrelle creano una superficie di lavoro ammortizzata, più facile per i piedi e le ginocchia rispetto al cemento duro o alle piastrelle rigide. Questo le rende una buona opzione per i garage che fungono da officina. Pur essendo abbastanza resistenti da sostenere il peso di un veicolo, potrebbero non durare quanto i materiali rigidi. Sebbene la schiuma offra la migliore ammortizzazione, è più probabile che si strappi sotto il peso di un cric metallico o se un carrello degli attrezzi con ruote viene fatto rotolare su di essa. La gomma, che di solito è ricavata da pneumatici riciclati, forse non offre la stessa capacità di assorbimento degli urti, ma è molto più resistente. È anche molto più costosa della schiuma.

Staccare e incollare:

Le piastrelle per garage flessibili e rigide utilizzano un design a incastro che collega le piastrelle tra loro e le tiene in posizione sul pavimento. Le piastrelle Peel-and-stick hanno un supporto adesivo che fissa ogni singola piastrella al pavimento del garage. Poiché questo design non ha bordi interconnessi, crea un aspetto più pulito rispetto alle piastrelle per garage flessibili o rigide. Queste piastrelle sono costituite da polivinile sottile, quindi non forniscono un grande assorbimento degli urti. Possono anche essere difficili da installare, in quanto ogni piastrella deve essere adeguatamente squadrata rispetto alla stanza mentre viene installata per garantire che tutte le piastrelle siano allineate.

Cosa considerare quando si scelgono le migliori piastrelle per il pavimento del garage:

Se il tipo di piastrella è un fattore fondamentale da considerare quando si acquista la giusta piastrella per il pavimento del garage, anche altri attributi sono importanti, come le dimensioni, la durata, l’installazione e persino l’aspetto. Scoprite queste e altre caratteristiche fondamentali delle piastrelle per garage.

Dimensioni:

Le piastrelle per garage sono generalmente disponibili in quadrati da 12 per 12 pollici o da 24 per 24 pollici. Se da un lato le piastrelle più grandi possono essere installate più rapidamente di quelle più piccole, dall’altro possono essere meno permissive quando si tratta di adattare la nuova pavimentazione alla stanza, soprattutto nel caso di quelle adesive che sono difficili, se non impossibili, da regolare una volta posizionate. Anche le dimensioni delle piastrelle possono creare un aspetto diverso a seconda dello stile. I riquadri più piccoli che utilizzano un motivo a scacchiera di colori alternati possono creare un aspetto più movimentato rispetto ai riquadri più grandi. Le piastrelle più grandi hanno meno giunture visibili e creano un aspetto più lineare rispetto alle piastrelle più piccole.

Durata ed estetica :

Poiché il pavimento di un garage deve resistere a veicoli da 2 tonnellate, a versamenti di prodotti chimici e detergenti vari, al peso di pesanti utensili elettrici, per non parlare delle temperature estreme (il garage non è climatizzato), deve essere resistente. Per questo motivo, le piastrelle per il pavimento del garage devono essere realizzate in : schiuma, gomma riciclata, plastica PVC dura o vinile.

Solo perché il garage è una parte più utilitaria della casa, non significa che non possa avere un po’ di stile. Le piastrelle per pavimenti sono disponibili in colori che vanno dal grigio e dal nero, all’arancione e al rosso, per soddisfare le diverse esigenze di stile. Le piastrelle sono disponibili anche in una varietà di motivi di calpestio, tra cui quelli a moneta e a diamante.

Installazione e manutenzione:

Le piastrelle per garage sono facili da installare. La maggior parte di esse presenta un design a incastro che consente all’utente di fissare i pezzi di piastrella a mano, senza bisogno di attrezzi. Alcune piastrelle ad incastro possono richiedere un semplice strumento manuale, come un martello di gomma, per collegare i pezzi. In questo modo è relativamente facile installare un intero pavimento in un paio d’ore. Anche le piastrelle Peel-and-stick offrono un’installazione senza utensili.

Basta staccare il retro e incollare ogni piastrella al pavimento. Le piastrelle con colla e adesivo richiedono un po’ più di precisione, in quanto le piastrelle non possono essere regolate una volta installate. La manutenzione della maggior parte delle piastrelle per garage è relativamente facile. La maggior parte di esse è dotata di un rivestimento resistente all’acqua che facilita l’eliminazione delle fuoriuscite. Per la pulizia è sufficiente uno straccio umido e un comune detergente per pavimenti.

Versatilità:

Le piastrelle per garage sono utili non solo per i garage. Sono un modo eccellente per rifinire il pavimento di una lavanderia. Le piastrelle in gomma o schiuma sono ideali per le palestre domestiche, in quanto proteggono il pavimento da pesi e macchinari pesanti, offrendo al contempo un luogo confortevole per eseguire esercizi che richiedono di sdraiarsi. La superficie in gommapiuma rende le piastrelle per garage ideali anche per le sale giochi dei bambini, proteggendo il pavimento in legno duro dai giocattoli e offrendo al contempo una superficie confortevole per i bambini che vogliono gattonare.