Rispetto al costo di posare un nuovo pavimento e seguire le tendenze come il terrazzo, le idee di pittura per pavimenti sono un’opzione economica, e se vi stancate del colore, basta ridipingerlo. O se decidete che avete fatto un errore enorme, assumete una levigatrice per pavimenti e riportatelo al suo stato originale. Dipingere il pavimento è un modo davvero facile ed efficace per cambiare l’aspetto di una stanza o per creare un elemento di design, che sia un colore all-over, strisce, un disegno a scacchiera o qualcosa di più complicato. “I pavimenti dipinti sono un modo divertente sia per coprire un pavimento rovinato che per aggiungere colore ad uno spazio”, dice l’interior designer Raili Clasen. “Siate pronti a convivere con l’usura o a pianificare di ritoccare e ridipingere una volta all’anno. Di recente abbiamo dipinto i pavimenti del nostro ufficio con un bianco brillante e ci siamo resi conto subito dopo che la pittura murale di base non era la scelta giusta. Investite in una vernice marina piatta che sopporterà tutto il traffico molto meglio di una normale vernice per interni.

Per un divertimento extra, dipingete delle strisce lungo le tavole o scegliete un colore super audace in spazi più piccoli come un ufficio domestico”. Le vernici per pavimenti si dividono in due tipi : le vernici domestiche che di solito sono a base d’acqua, e le vernici professionali che di solito sono fatte con una base di poliuretano, lattice o epossidica. Le vernici per pavimenti a base d’acqua sono migliori per gli interni e si asciugano molto più rapidamente, in due-quattro ore, quindi ideali per un’area ad alto traffico come il corridoio, le scale o il pianerottolo. Le vernici per pavimenti a base d’acqua sono anche adatte ai bambini e sicure per l’ambiente, resistenti, durevoli e con un minimo di VOC. Le vernici poliuretaniche ed epossidiche sono per l’uso in aree più difficili da lavorare come portici, patii, cemento e garage. Anche se alcune vernici a base d’acqua , le linee tracciate e il nastro adesivo usato per creare la griglia, prima di applicare la prima vernice. Questa tecnica a scacchiera funziona bene anche all’aperto su un patio o un sentiero, o sarebbe fantastica nella stanza di un bambino usando colori brillanti. Una scala dipinta è un’altra idea semplice ma efficace, e più economica di un tappeto o di una versione in sisal. Si potrebbe aggiungere un bordo per renderlo ancora più realistico.

Un’altra grande idea, di tendenza in questo momento, è un pavimento chevron. Se avete un pavimento in legno ma volete ravvivarlo, usate una tinta di legno di colore diverso per creare un disegno a spina di pesce, creerà un look completamente nuovo. Oppure, in cucina, in bagno o in veranda, perché non creare un pavimento a piastrelle con la vernice e uno stencil?

Dipingere un pavimento a scacchiera è un bel modo per aggiornare una stanza ed è relativamente facile da fare. “Prima di iniziare, provate come la Chalk Paint e la Chalk Paint Lacquer si comporteranno sul vostro pavimento, per vedere se le macchie si disperdono”, dice l’esperta di colori e vernici Annie Sloan. Avrete sicuramente bisogno di uno dei migliori aspirapolvere. “Poi pulite il pavimento con acqua calda e sapone e una spugna ma non usate mai prodotti chimici. Con un metro e una matita, tracciate le linee guida e applicate il nastro adesivo per ottenere un bordo netto”. Annie va ad elencare le specifiche. “Scegliete il vostro colore e iniziate nel punto più lontano della stanza dalla porta usando un piccolo pennello con un bordo piatto e riempite i quadrati”, dice. “Una volta che la prima mano si è asciugata, applicate la seconda mano e lasciate asciugare completamente prima di applicare Chalk Paint Lacquer, continuando avrete probabilmente bisogno di due o tre mani di questo. Dopo che si è asciugato, passerà attraverso un ulteriore processo di indurimento in 14 giorni per indurirsi completamente. Sarete in grado di camminarci sopra, ma siate delicati!

I pavimenti in cemento stanno crescendo in popolarità non solo per il loro aspetto contemporaneo, ma perché sono così resistenti. Garage Floor Paint è una buona opzione per questi pavimenti, in quanto è progettato per proteggere da olio, grasso e macchie di benzina, quindi può facilmente far fronte a un pavimento in cemento o pietra all’interno o all’esterno, ed è ideale per patii e portici e la pittura : Leyland Trade è un buon esempio . Oppure potreste considerare un rivestimento epossidico, che alcuni professionisti usano. È forte, durevole e offre una protezione di lunga durata per la maggior parte delle superfici, ma non è raccomandato per i patii perché non è resistente ai raggi UV. Inoltre noi raccomandiamo : Dulux Trade High Performance Floor Paint , che è una vernice epossidica per pavimenti a base d’acqua a due componenti, adatta per aree ad alto traffico. È adatta per uso interno ed esterno ed ha un’eccellente resistenza all’abrasione su pavimenti in cemento, asciugandosi fino ad ottenere una finitura di media lucentezza altamente durevole. Un’altra scelta è T. A. Paints Floor Paint, che è disponibile in una gamma limitata di colori ma non richiede un primer o un sigillante. Per dipingere i pavimenti in cemento, abbiamo chiesto un consiglio a un esperto. “Pulire e preparare il pavimento in calcestruzzo, assicurandosi che qualsiasi colla o vecchia vernice sia stata rimossa e che la superficie sia stata accuratamente strofinata”, dice Ruth Mottershead di Little Greene. “Uno strato sottile del nostro Intelligent ASP Undercoat è in grado di preparare qualsiasi pavimento in cemento o metallo si può procedere con due mani del colore prescelto”.